Mercoledì, 23 Settembre 2015 19:26

IDO: Mondiali Synchro Dance e Coppa del Mondo Show Dance, Olbia 18-20 settembre 2015

Classifiche Ufficiali Mondiali IDO Synchro Dance e Show Dance di Olbia
 
 

17 settembre

 

Il Campionato del Mondo IDO di Synchro Dance , torna per il secondo anno consecutivo in Sardegna, nella già collaudata location del GeoVillage di Olbia. Dal 18 al 20 settembre 700 atleti, saranno impegnati nella Synchro Dance, la disciplina forse, più facilmente praticabile delle Artistiche, nata in seno alla tradizione tipicamente meridionale dei balli di gruppo, è stata regolamentata dalla Federazione Italiana Danza Sportiva nel 2001.
 
Dopo essere stata sviluppata in Italia, questa disciplina ha visto in un paio di anni, una crescita incredibile anche al di là dei nostri confini e dopo due edizioni mitteleuropee, il Mondiale è tornato in Italia lo scorso anno, fortemente voluto dal Presidente FIDS del Comitato Regionale Sardegna, Ivo Cabiddu, che spiega: " Questo Campionato è nato come una Start Up, proprio qui in Sardegna e dopo essere stato ospitato in un paio di occasioni fuori dai nostri confini, è tornato finalmente in Italia e con la nostra organizzazione dovremmo riuscire a farlo crescere ulteriormente".
 
L'appoggio dell'International Dance Organization e il gemellaggio con la Repubblica Ceca, hanno trasformato l'evento in una manifestazione di respiro internazionale, che quest'anno si arricchirà ulteriormente, con la partecipazione di altre quattro nazioni. Oltre all'Italia e alla già citata Rep. Ceca, per la prima volta sul parterre italiano scenderanno atleti provenienti dalla Danimarca, dall'Ucraina, dalla Polonia e dagli Stati Uniti.
 
Come se non bastasse, gli organizzatori hanno predisposto dal 19 al 20, anche lo svolgimento della Coppa del Mondo di Show Dance, alla quale parteciperà per la prima volta, un'atleta statunitense, a dimostrazione dell'ormai avvenuto sdoganamento ben oltre i confini italiani, della Synchro Dance.
 
Barbara Di Giacomo
Letto 3300 volte Ultima modifica il Mercoledì, 23 Settembre 2015 19:56