Lunedì, 09 Maggio 2016 11:05

Nasce DS, il magazine della Danza Sportiva

Con grande orgoglio, finalmente vi presentiamo una grande novità che da oggi entrerà a far parte della FIDS: DS, la rivista ufficiale della Danza Sportiva italiana! Il magazine, concepito per rispondere alla sempre crescente richiesta di news, curiosità e informazioni sul mondo della Danza Sportiva italiana e internazionale, è un ulteriore passo in avanti della strategia comunicativa messa in atto dalla FIDS, per diffondere la conoscenza di questo Sport.
Il primo numero, sfogliabile gratuitamente sul sito ufficiale www.dsmagazine.it, è una finestra aperta sulle vite dei nostri Atleti e sulle attività della Federazione e fornisce utili spunti ai numerosi praticanti, con una speciale attenzione per le questioni tecniche e gli aspetti psico fisici della disciplina.
La FIDS si allinea con le maggiori Federazioni sportive italiane, nello sforzo di offrire ai suoi Atleti, Tecnici e appassionati, uno strumento di divulgazione che dimostri il grado elevatissimo di preparazione dei suoi praticanti e che testimoni i sacrifici necessari per diventare campioni di questo spettacolare Sport.
Il Presidente Zamblera, promotore del progetto editoriale insieme a tutto il Consiglio Federale, ha voluto fortemente presentare il nuovo nato in casa FIDS, proprio nel giorno delle Premiazioni, a sottolineare il legame indissolubile tra dirigenza e praticanti : “ Abbiamo lavorato senza sosta in questi ultimi mesi, per riuscire a presentare questa novità in contemporanea con le Premiazioni, per regalarvi un contenitore di storie che , ne sono certo, sarà la ciliegina sulla torta della vostra celebrazione come sportivi. In copertina, ci è sembrato giusto dare la priorità ad una coppia eccezionale, Susanna Spugnoli e Francesco Galuppo, due atleti incredibili che ai recenti Mondiali IPC di Roma, ci hanno fatto emozionare e gioire. Susanna e Francesco sono due stelle polari del nostro firmamento, alle quali tutti noi dobbiamo guardare per trovare una guida e un insegnamento di umiltà, forza e determinazione. Spero che Susanna possa ritornare sulla sua decisione di lasciare il mondo della Danza Sportiva, perché abbiamo bisogno di atleti come lei.
Mi auguro apprezziate questa rivista e spero vivamente di trovarci presto, altre incredibili storie di vittorie che vi riguardano.”


Il primo numero di DS sarà distribuito entro il 20 maggio, gratuitamente alle oltre 2000 ASA affiliate e sarà sfogliabile sul sito ufficiale www.dsmagazine.it , dove sarà anche possibile sottoscrivere l'abbonamento ai sei numeri bimestrali della rivista, al prezzo di 18 euro comprensivo di IVA e spese di spedizione.

Barbara Di Giacomo

Letto 4832 volte Ultima modifica il Mercoledì, 11 Maggio 2016 09:25