Giovedì, 13 Aprile 2017 09:13

WDSF, Campionato Europeo Latin, Cambrils 15 aprile

16 aprile-

Nono posto in semifinale per Giacomo Lazzarini e Roberta Benedetti nel Campionato Europeo Latin di Cambrils.

FINALE

1. Armen Tsaturyan - Svetlana Gudyno RUS
2. Gabriele Goffredo - Anna Matus MDA
3. Marius-Andrei Balan - Khrystyna Moshenska GER
4. Timur Imametdinov - Nina Bezzubova GER
5. Charles-Guillaume Schmitt - Elena Salikhova FRA
6. Andrea Silvestri - Varadi Martina HUN

SEMIFINALE
7. Timur Yusupov - Sofia Kharina RUS
8. Umberto Gaudino - Louise Heise DEN
9. Giacomo Lazzarini - Roberta Benedetti ITA
10. Guillem Pascual - Rosa Carne ESP
11. Konstantin Gorodilov - Dominika Bergmannova EST
12. Jakub Lipowski - Diandra-Aniela Illes ROU

3. ROUND
13. Moldovan Paul - Tatar Cristina ROU
14. Malthe Brinch Rohde - Sandra Sorensen DEN
15. Marek Bures - Anastasiia Iermolenko CZE
16. Juan Manuel Gomez - Marina Mangione ESP
17. Telmo Madeira - Vanessa Ferrao POR
18. Jenya Suvorov - Jenya Libman ISR
19. Jokubas Venckus - Migle Klupsaite LTU
20. Kirill Medianov - Elisaveta Semjonova EST
21. Vito Coppola - Kristina Garifullina ITA
22. Tomas Tanka - Dominika Feketova SVK
23. David Jutge - Tatiana Podgornaia FRA
24. Rati Gachechiladze - Karyna Lysenko GEO

13 aprile-

Sarà Cambrils, nel cuore della Catalogna, in questo fine settimana pasquale, a ospitare i Campionati Europei Latin 2017 di Danza Sportiva. Il 15 aprile, la splendida cittadina catalana a sud di Barcellona, infatti, accoglierà le 75 coppie più forti dell'intero circuito WDSF (World DanceSport Federation), pronte a sfidarsi in una tra le gare più attese dell'anno. La FIDS ha selezionato per questo evento due delle coppie più rappresentative del comparto: Giacomo Lazzarini e Roberta Benedetti (finalisti nell'edizione 2016 disputata a Rimini) e Vito Coppola con Kristina Garifullina.
I quattro Azzurri sfideranno i migliori atleti della spettacolare disciplina, che riesce sempre a infiammare il pubblico con le sue coreografie mozzafiato. 
Nella scorsa edizione, disputata a Rimini nel luglio 2016, i campioni moldavi Gabriele Goffredo e Anna Matus hanno sbaragliato i consueti rivali Balan- Moshenska e Tsaturyan- Gudyno, inaugurando una serie di primi posti ancora ininterrotta.

Letto 2993 volte Ultima modifica il Domenica, 16 Aprile 2017 09:37