Venerdì, 23 Giugno 2017 08:40

Resoconto del Consiglio Federale del 22 giugno 2017

In data 22 giugno, nel Best Western Hotel Rome Airport, si è riunito il Consiglio Federale.

In apertura dei lavori il Consiglio ha approvato all’unanimità il verbale della seduta del 30 maggio e le delibere assunte d’urgenza dal Presidente Federale.

Comunicazioni del Presidente

Il Presidente ha riferito al Consiglio Federale sugli incontri avuti con alcuni Enti di promozione sportiva con l’obiettivo di coordinare i lavori preliminari alle future convenzioni come previsto dalla delibera della Giunta Nazionale del CONI. Significativo anche il feedback relativo alla promozione del progetto Break dance durante Rimini Wellness 2017 (in cui si sono svolte lezioni tecniche rivolte alla nazionale di Break Dance in vista della selezione delle rappresentative per Buenos Aires 2018 con il supporto della Preparazione Olimpica del CONI).

Il Consiglio Federale ha preso atto inoltre atto dei risultati degli esami da giudice federale di danze standard e latino americane di livello I.

Attività Amministrativa

Il Consiglio ha approvato il bilancio d’esercizio 2016 certificato dalla società di revisione Deloitte & Touche.

Attività Istituzionale

È stata poi approvata la nuova convenzione per la pubblica diffusione di fonogrammi nell’ambito della società o associazioni sportive dilettantistiche affiliate alla FIDS con SCF.

Per la prima volta la FIDS si è dotata di un piano di comunicazione e marketing con valenza quadriennale oltre al Regolamento per l’omologazione degli impianti FIDS che sarà presentato durante i Campionati Italiani di Rimini. Si sono infine definiti i dettagli organizzativi per il Campionato Italiano classe master organizzato in collaborazione con l’associazione di categoria dei maestri di danza sportiva MIDAS.

Settore Arbitrale Federale

Su proposta del settore arbitrale è stata consentita la possibilità di modifica del collegio arbitrale, in caso di gravi e documentate motivazioni, anche a competizione iniziata (ovvero anche durante i turni di gara, derogando quanto previsto dall’art. 2.10 sostituzione uno o più arbitri).

Si sono definite nel dettaglio le disposizioni in merito all’impiego dei giudici di gara federali di livello internazionale di danze standard e latino americane nonché le disposizioni che disciplinano l’incompatibilità così come previsto nel dettaglio all’art. 1.3 del Regolamento dell’Attività Sportiva Federale.

E’ stata inoltre definita la data per il Congresso Annuale degli ufficiali di gara prevista nel 2 e 3 settembre a Perugia così come il Congresso di aggiornamento di recupero di Danze Standard, Latino Americane, Danze Stile Nazionale e Caraibiche per il 23 e 24 settembre.

Dopo aver esaminato una lunga serie di altri temi di carattere organizzativo e aver assunto le relative delibere, il Consiglio Federale ha chiuso i propri lavori alle ore 13.

 

Letto 985 volte Ultima modifica il Martedì, 11 Luglio 2017 12:36