Venerdì, 15 Giugno 2018 09:41

ParaDance in Polonia, gli Azzurri in pista

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Gli Azzurri della Para Dance sono pronti per la Polonia. Da oggi a domenica 17 giugno a Lomianki il contingente azzurro della FIDS, guidato dal Consigliere federale Michelangelo Buonarrivo, farà tappa al Para Dance Sport Polish Open. Dieci gli atleti in gara che gareggeranno nei singoli, nel duo e nella combinata, nelle discipline Standard, Danze Latino Americane e nel Freestyle Show Dance.

Sotto l’egida dell’IPC (International Paralympic Committee) Wheelchair Dance Sport, in questa competizione la Nazionale Azzurra in Polonia gareggerà per implementare il proprio ranking mondiale: per gli atleti dunque sarà un test molto importante in vista del World Para Dance Sport European Championships che si terrà sempre in Polonia dal 9 all’11 novembre.

La squadra Azzurra della FIDS è formata da: Mariangela Correale, discipline Standard e Latin Solo Female e nel Freestyle IPC Show Dance Solo Female; Chiara Bruzzese, nel Freestyle IPC Show Dance Solo Female,  Noemi Cibelli sia nel Freestyle IPC Show Dance Solo Female sia nelle discipline Standard e Latino Americane, Enrico Gazzola, nel Freestyle IPC Show Dance Solo Male.

Nelle categorie Duo e Combinata sarà invece la coppia Chiara Bruzzese e Enrico Gazzola, nel Freestyle IPC Show Dance ad essere i porta bandiera dell’Italia. Molto nutrito il team degli atleti nelle gare Combinate che vedranno la partecipazione di, Piera Monica Favini e Massimo Calò che gareggeranno sia nel Freestyle IPC Show Dance sia nelle danze Standard. Stesse discipline sportive per la coppia Sara Greotti e Ibrahim Tarek. Chiudono la delegazione azzurra, Linda Galeotti e Leonardo Batani che balleranno nelle discipline Latin e Standard.

Letto 1220 volte Ultima modifica il Martedì, 19 Giugno 2018 14:30