Domenica, 14 Febbraio 2016 16:14

Protocollo d'intesa tra FIDS e MIDAS per il settore Danze Accademiche

Nell’ultimo Consiglio federale è stata raggiunta un’intesa tra la FIDS e la MIDAS in merito alle Danze Accademiche.
Il protocollo operativo prevede un accordo tra le due istituzioni per garantire la qualità dei tecnici della disciplina che entrano a far parte della Federazione.
Tale accordo rafforza la ricerca di spazi di lavoro in comune tra la FIDS e la MIDAS, nello sforzo comune di ottimizzare e migliorare la formazione dei propri tecnici.

Di seguito i punti dell'accordo:

1) Si stabilisce che, nel corso dell'anno solare verranno programmate tre sole sessioni d'esame, rispettivamente una al nord, una al centro e una al sud. I candidati potranno scegliere una qualsiasi delle sedi indifferentemente dalla regione di provenienza.

2) La Commissione Danze Accademiche FIDS dovrà, entro il mese di febbraio 2016, rivedere quanto oggi in essere ed eventualmente concordare con MIDAS le nuove materie, i testi e i futuri programmi d'esame.

3) I testi di riferimento saranno oggetto di una revisione annuale e i nuovi eventuali testi diventeranno oggetto d'esame solo 6 mesi dopo il loro inserimento nei programmi formativi.

4) Ogni sessione d'esame dovrà prevedere la presenza di almeno un Commissario FIDS con parità di diritti all'interno della Commissione d'esame e partecipazione a pieno titolo all'assegnazione del voto al candidato.

5) I Commissari FIDS dovranno obbligatoriamente inviare alla Commissione Danze Accademiche una relazione ( disgiunta in caso di più Commissari) sullo svolgimento degli esami.

6) MIDAS richiederà alla Commissione Danze Accademiche FIDS almeno 15 giorni prima degli esami, il nominativo del Commissario che verrà selezionato dalla Commissione.

7) La  FIDS non riconoscerà lo status di tecnico di Danze Accademiche a coloro che hanno sostenuto esami senza la presenza del Commissario FIDS indicato dalla Commissione.

8) I candidati che risulteranno non idonei potranno partecipare ad una successiva sessione d'esame solo dopo che siano trascorsi almeno 6 mesi dal primo esame sostenuto.

9) La Commissione Danze Accademiche FIDS potrà valutare l'esenzione di tutta o in parte la materia d'esame ( parte tecnica e/o normativa) per candidati che preventivamente avessero presentato alla Commissione un particolareggiato curriculum tecnico artistico.

10) Le spese per i Commissari d'esame indicati dalla Commissione FIDS Danze Accademiche, saranno sostenuti da MIDAS, si conviene pertanto che tutti gli esaminatori dovranno essere obbligatoriamente iscritti al MIDAS.

 

Letto 4197 volte Ultima modifica il Martedì, 16 Febbraio 2016 07:46